Sagra del Peperone Motta di Costigliole d'Asti 2019

Sagra del Peperone Motta di Costigliole d'Asti 2019

Peperone Quadrato d'Asti: that's Amore!

Sagra del Peperone Motta di Costigliole d'Asti 2019: la "Sagra del Peperone Quadrato di Motta" è giunta alla sua 74esima edizione! È, infatti, una delle più antiche, amate e frequentate sagre dell'astigiano, e si svolgerà dal 2 al 6 agosto a Costigliole.

Peperone Quadrato di Motta di Costigliole D'Asti: la storia

Nella prima metà del secolo scorso, il primo martedì di agosto, gli ortolani di Motta di Costigliole d'Asti, esponevano il loro prodotto nella piazza.

Ancora oggi i fiori, gli ortaggi ed i vini rappresentano l'economia Mottese, centro dell'area della valle del fiume Tanaro, al punto che si dedicano ogni anno ai festeggiamenti ben quattro giorni, soprattutto, quattro serate enogastronomiche, in cui poter gustare tutti i prelibati piatti tipici Mottesi a base di peperone e di prodotti stagionali.

Quella dell'estate 2019, dal 2 al 5 agosto, sarà la 74° Sagra del Peperone Quadrato di Motta di Costigliole D'Asti. Come già accennato, la sagra nasce come spontanea vendita espositiva di paese, al termine della seconda guerra mondiale, per acquistare negli anni una sempre maggiore visibilità ed importanza, grazie alla crescita degli espositori, al riconoscimento del marchio peperone quadrato, la cui produzione era talmente elevata nella nostra zona, da far soprannominare la frazione Motta "la piccola California", come si legge anche in Motta la piccola California”, il libro di Fausone e Solaro.

Le integrazioni culturali e turistiche, si hanno negli anni '50 del secolo scorso, con la prima premiazione, alla presenza delle autorità politiche ed amministrative della provincia di Asti, per il miglior prodotto di qualità, assegnando un vero e proprio trofeo ai produttori che esponevano il nostro amato Peperone Quadrato.

A questo si aggiungono le serate di intrattenimento e danzanti sulle note delle canzoni e dei musicisti più in voga al momento, organizzate dalla pro loco di Motta.

Sagra del Peperone Motta di Costigliole d'Asti 2019 - La banda
Sagra del Peperone Motta di Costigliole d'Asti 2019: le bancarelle

Come nasce il peperone quadrato di Motta?


Nel mese di dicembre i terreni di Motta sono preparati per la semina, che poi avviene nel mese di gennaio: si costruiscono le cucce, apposite strutture con telai di ferro e coperture in nylon, che sono le antenate delle serre moderne.

In passato vi era un vero e proprio rituale per la semina, che doveva avvenire in un solo giorno, e per questo, gli ortolani chiamavano a raccolta, in aiuto, amici e parenti. Alle prime luci dell'alba si stendeva il letame che subito veniva ricoperto da uno strato di terra: in questo modo, la sua fermentazione rendeva il terreno ricco di nutrimento per i semi, distribuiti in modo preciso, ad una determinata distanza regolare gli uni dagli altri, per favorire la crescita delle future piante.

L'operazione successiva era la chiusura dell'ossatura portante della cuccia che avrebbe protetto i piantini, durante tutta la loro crescita, dalle intemperie e anche da un eccessivo soleggiamento.

Ed eccoci alla sagra!

A lavoro terminato, tutti i collaboratori venivano ringraziati con una grande mangiata, preparata dalle donne delle famiglie degli ortolani, ed ecco che così era subito festa.

Questo rituale si ripeteva ogni giorno, per ogni ortolano, e alla fine di luglio ci si dedicava alla raccolta dei peperoni quadrati.

Non si può parlare della sagra del peperone quadrato di Motta, senza fare riferimento alla sua attuale Pro Loco: si tratta del riconoscimento giuridico delle associazioni turistiche e culturali che hanno preso vita nel dopoguerra, da parte del Ministero del Turismo nel 1955, la prima pro loco della provincia di Asti.

Il suo presidente fu il Dottor Riccardo Bellone; oggi la carica è ricoperta dal Geometra Alessio Comune e le più importanti manifestazioni organizzate dalla Pro Loco di Motta sono la Sagra del Peperone e la festa primaverile Ortogiardinovino & Dispensa, che vedono ogni anno la partecipazione di tantissime persone, non solo del luogo, ma anche, e soprattutto, turisti.

Dove dormire in questi giorni di festa?

Nel territorio del Comune di Costigliole d'Asti, sono presenti numerose strutture ricettive, diverse ed uniche nel loro genere, capaci di soddisfare le esigenze di un vasto e altrettanto variegato bacino di utenti, tutte visibili sul sito ufficiale del Comune.

L'Albergo Motel Motta di Costigliole D'Asti rappresenta il posto ideale in cui soggiornare senza perdersi un solo evento della manifestazione, perchè si trova nella via principale della Frazione Motta, la numero 32 di Via Giacomo Scotti, a pochi passi dalla Sagra del Peperone Quadrato, ma, soprattutto, è l'albergo dove dormire al miglior rapporto qualità/prezzo.

Vuoi venire alla nostra sagra del peperone? Scegli la camera e prenota direttamente per telefono al 331 4565523, ottenendo così l'offerta più conveniente del momento, senza dover versare alcun anticipo, o fornire carte di credito a garanzia.

Pagherai direttamente in albergo, con il metodo che preferisci. In caso di problemi potrai annullare la prenotazione senza alcuna penale. In alternativa puoi prenotare anche via e-mail o tramite il nostro form, per cui ti rimandiamo alla pagina dei contatti e prenotazioni.

 


Scegli la tua camera

Motel Asti, camere a ore Asti, Day Use

Camere a tema

Camere a ore Asti: camere romantiche a tema perfette per le coppie.

Hotel Asti, camere familiari e turistiche

Camere turistiche

Camere albergo Asti per famiglie in vacanza, come pure per viaggi di lavoro.

Contattaci

Prenota
Prenota con contatto diretto via telelefono e-mail o form

logo dayuse logo booking

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Via Giacomo Scotti, 32 - Fraz. Motta
    14055 Costigliole d'Asti (Asti)

Albergo Motta
Hotel Asti

CF/P.IVA: 01519840050

© 2019 - All rights reserved

Realizzazione Sito Web
di Made in Magic, Web Agency Milano

logo dayuse

logo booking